Grano Senatore Capelli, storia di un grano importante!

Nel 1906  il marchese Raffaele Cappelli, proprietario di numerosi poderi in Capitanata, decise di adibire alla coltivazione sperimentale uno di essi. Il ministro dell’agricoltura gli fece il nome di Nazareno Strampelli. Quest’ultimo era agronomo e genetista, da anni impegnato nell’ibridazione delle specie di frumento sulla scia delle teorie di Mendel. Strampelli accettò senza esitazione la...
Read more